• Login
VENERDI 3

03/08/2018

VENERDI 3
Location : Urbino

”Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo”

18:00 – Palco 1

Angela Esmeralda – Voce
Sebastiano Lillo – Chitarre

Un progetto autentico, di qualità, fatto di anima e strumenti acustici, storie che risuonano dalla
Puglia al Mississippi, tra viaggi fisici e spirituali.
Soul e Blues d’autore riletti in una chiave assolutamente personale, unica.
Attraverso la ricercatezza e al contempo la fruibilità che li contraddistingue, il duo nel 2015 ha
rappresentato l’Italia a Memphis durante l’International Blues Challenge.

”Sketchbook”

19:30 – Palco 2

Tommaso Sgammini – Pianoforte
Giovanni Golaschi – Basso Elettrico
Lorenzo Marinelli – Batteria

Sketchbook è un piano trio che nasce nel 2016. L’idea creare un territorio musicale su cui poter
disegnare liberamente i propri pensieri e le proprie emozioni attraverso i processi più autentici
della musica jazz, sta alla base del progetto tanto quanto il desiderio di rileggere ancora le
melodie più belle provenienti dal repertorio del Great American Songbook.
Il trio propone varie sonorità, “colori musicali” e modi di intendere ogni singolo brano, dai più
tradizionali ai più moderni e sperimentali. Con uno stile improntato alla spontaneità e alla
freschezza di idee, così come nel quaderno degli schizzi (sketchbook) il pittore getta i suoi primi
pensieri, intravedendo la realizzazione della sua opera.

“Roots” – Nilza Costa

21:30 – Palco 1

Nilza Costa – Voce
Daniele Santimone – Chitarra Sette Corde
Massimo Zaniboni – Sax e Voce
Red Rossi – Batteria/Percussioni e Voce

Nilza Costa è una cantante e autrice/compositrice brasiliana di Salvador (Bahia),
con un cuore pulsante di ritmi ancestrali d’Africa, trasfigurati nel suo canto in un linguaggio
artistico estremamente originale.
Le forme tradizionali della cultura musicale e religiosa brasiliane, quali candomblè, Capoeira,
Samba, Maculelé e la “Cantigas de Roda”, sono da lei filtrate con una spiccata attitudine
alternativa.
Nilza si fa portavoce della rivoluzione del popolo afro-brasialiano e della sua cultura che
attraverso la musica e la spiritualità ha trovato la strada della sua emancipazione.

Jam session e musica a cura di Urbino Jazz Club

23:30 – Palco 2